RECENSIONE libro: BRUCI sulla PELLE

In questo spazio dedicato alla recensione del libro di un autore/autrice emergente vi mostrerò la mia opinione personale riguardo le letture che affronterò, sperando di far immergere anche a voi, insieme a me, in queste avventure fuori dalla nostra realtà.

Recensione libro: Bruci sulla pelle

Chi sono?

Mi chiamo Ilaria Marconicchio e sono una ragazza determinata, solare e piena di idee. Sono un’autrice, fondatrice e direttrice di una Casa Editrice ma recensisco anche i libri degli autori emergenti, dando loro modo di farsi conoscere e scoprire il mondo della scrittura. Sono altruista e amo immergermi in nuove avventure grazie alla penna dell’autore a cui devo tale articolo.

E qui dirò la mia sul libro di Danneel Rome, autrice di “Bruci sulla pelle”.

RECENSIONE libro: BRUCI sulla PELLE: l’autrice

Danneel Rome, pseudonimo che ha scelto senza distaccarsi troppo dal suo vero nome, è nata a Napoli, classe 1989 e scrive da che ne ha memoria.

Ha cominciato con piccole filastrocche e racconti, per poi continuare nel tempo fino alla pubblicazione del suo primo libro, “Ti ho vista”.

Da lì ha usato tanto la community di Wattpad per farsi conoscere, migliorare attraverso il confronto coi lettori e gli scambi di lettura.

Un erotico puro dal titolo “Bruci sulla pelle” è una storia che nel suo piccolo ha avuto tanto successo e le ha dato molte soddisfazioni. Ha deciso, infatti, di proseguire in seguito con quattro spin off, di cui il primo, “Bruci nell’anima”.

RECENSIONE libro: BRUCI sulla PELLE: trama

Gabe Hupton ha trentasei anni, ed è il gigolò più pagato di Seattle.

Soddisfare le donne per lui non è soltanto un mestiere, è quasi una vocazione. Ma le donne non sono le sole a poter godere delle sue prestazioni. Uomini molto ricchi sono disposti a sborsare cifre astronomiche pur di averlo nei propri letti, anche solo per una notte.

E Gabe si concede a chiunque, poiché c’è solo una cosa che gli interessa davvero: il denaro. Tutto comincerà però a cambiare quando i suoi occhi incontreranno per la prima volta quelli di Xylia. Sarà un colpo di fulmine, una passione travolgente che li sconvolgerà entrambi. Ma Gabe sarà disposto a rinunciare alla sua vita fatta di lusso per lei?

Una storia appassionante. Un sentimento tanto intenso quanto inaspettato. Un amore sconfinato e folle, che brucia sulla pelle…
Un erotico dalle tinte forti e dalle emozioni contrastanti.

RECENSIONE libro: BRUCI sulla PELLE: cosa ne penso

Si può concludere una lettura di 240 pagine in un’ora o poco più?

Beh… io l’ho concluso in questo arco di tempo.


Inizialmente mi è apparso banale come un ragazzo entri in un atelier e si innamori a prima vista della commessa, però conoscendo pagina dopo pagina il personaggio ho capito che ogni sua mossa ha un perché. E ho amato ogni momento e colpo di scena.

Xylia, la protagonista, è capace di tutto per la sua famiglia e Gabe per togliersi lo sfizio di averla nel suo letto inizia a giocare sporco, non avendo accettato il suo rifiuto, gettando il fratello della ragazza nel suo mondo di gigolò che anch’esso detesta, ma non vuole lasciare per paura: non sa come ricominciare un’altra vita.

Lei cade nella sua trappola e cede se stessa per salvare il fratello e farlo tirare fuori di lì, inconsapevole del fatto che sia lo stesso Gabe ad averlo fatto entrare. Ma Xylia giorno dopo giorno prende una parte di lui e gli ruba il cuore ogni volta che si incontrano o sono distanti; perché i pensieri di lui volano in modo incontrollabile sempre e solo da lei.

Alla fine le viene rivelata la verità, e se ne va con il cuore a pezzi dopo avergli sbattuto il faccia quanto lui le faccia schifo. Anche lei ne era innamorata, ma ignorava quel forte sentimento a causa del lavoro del ragazzo e dal fatto che lui stesso ammetteva di non riuscire ad amare perchè è stato cresciuto senza un briciolo d’amore… quando sotto sotto era ormai perso di lei.

Comprende a pieno il suo errore dopo che lei va via, e insieme a esso comprende anche quanto lei sia importante. Lascia il suo lavoro per cambiare vita, nella speranza che ella lo perdoni.


Ed ecco che anche qui avverrà un colpo di scena che, per non fare spoiler, non dirò. Dico solo che questo avvenimento li farà riavvicinare, perché lei saprà perdonarlo dopo aver provato la paura di perderlo nel vero senso della parola, per sempre.


L’autrice non ha tralasciato alcun dettaglio facendomi immedesimare senza sfonzi nella trama e nei personaggi, e i loro sentimenti sembravo provarli io stessa. Mi è piaciuto il carattere forte della protagonista e il come tiene testa a Gabe quando una cosa non le sta bene. Leggere del loro amore nato quando cercavano di nascondere quel sentimento incontrollato mi ha tenuta attaccata alle pagine, perchè volevo sapere cosa sarebbe successo alla fine.

Mi sono talmente immedesimata in Xylia che provavo molta gelosia quando Gabe andava a letto con un’altra per svolgere il suo lavoro. Nonostante i sentimenti non guidavano il suo corpo, con Xylia era diverso. C’era tanto cuore nei gesti, più di quello che loro stessi volevano ammettere.

RECENSIONE libro: dati del libro

Autrice: Danneel Rome

Genere: Erotico

Numero di pagine: 242

Costo e-book: 0,99€

Costo cartaceo: 8,00€

Link d’acquisto

RECENSIONE libro: il mio pensiero per te

Siamo giunti alla fine di questo articolo, e oltre a ringraziarti per la tua attenzione ci tenevo a cederti l’occasione di leggere in modo gratuito, da smartphone o kindle, i tuoi libri preferiti con Kindle Unlimited scegliendo tra più di 1 milione di titoli!

Dove puoi trovarmi:

Vuoi una recensione per il tuo manoscritto?

Puoi scrivermi al mio profilo Instagram pubblico, oppure al profilo dedicato appositamente per questo genere di articoli, ricevendo poi una risposta nel minor tempo possibile.

Se ti va lasciami un commento qui sotto, sarò lieta di leggere il tuo riscontro.

Iscriviti alla mia newsletter gratuita, lasciando i tuoi dati nel modulo a fine articolo, per non perderti nessuna delle novità che sto per introdurre.

Un saluto da un’inguaribile romantica!

Iscriviti alla mia Newsletter per non perderti alcuna novità, e ti farò scoprire mondi nuovi in cui cimentarti quando ne senti l’esigenza!

Lascia un commento