RECENSIONE libro: Bruci nell’anima

In questo spazio dedicato alla recensione del libro di un autore/autrice emergente vi mostrerò la mia opinione personale riguardo le letture che affronterò, sperando di far immergere anche a voi, insieme a me, in queste avventure fuori dalla nostra realtà.

RECENSIONE libro: Bruci nell'anima

RECENSIONE libro: chi sono?

Mi chiamo Ilaria Marconicchio e sono una ragazza determinata, solare e piena di idee. Sono un’autrice, fondatrice e direttrice di una Casa Editrice ma recensisco anche i libri degli autori emergenti, dando loro modo di farsi conoscere e scoprire il mondo della scrittura. Sono altruista e amo immergermi in nuove avventure grazie alla penna dell’autore a cui devo tale articolo.

E qui dirò la mia sul libro di Danneel Rome, autrice di “Bruci nell’anima”.

RECENSIONE libro: Bruci nell’anima: l’autrice

Danneel Rome, pseudonimo che ha scelto senza distaccarsi troppo dal suo vero nome, è nata a Napoli, classe 1989 e scrive da che ne ha memoria.

Ha cominciato con piccole filastrocche e racconti, per poi continuare nel tempo fino alla pubblicazione del suo primo libro, “Ti ho vista”.

Da lì ha usato tanto la community di Wattpad per farsi conoscere, migliorare attraverso il confronto coi lettori e gli scambi di lettura.

Un erotico dal titolo “Bruci nell’anima” primo spin off di “Bruci sulla pelle”.

RECENSIONE libro: Bruci nell’anima: trama

Zoe Gregory ha ormai vent’anni e non vede l’ora di trovare un lavoro stabile che le permetta di crearsi un futuro solido e indipendente.Dopo numerosi colloqui, legge uno strano annuncio: “Cercasi segretaria per studio di registrazione film porno”.

Sembra un lavoro assurdo, ma Zoe non si lascia intimidire dal mondo malato che potrebbe trovare in quel posto e decide di presentarsi lo stesso. Lì, però, le cose non vanno affatto bene, visto che Zoe non sa tenere a freno la lingua. Ma all’ultimo minuto, a colloquio non ancora concluso, arriva un misterioso e bel ragazzo, il suo jolly che le permetterà di essere assunta.

L’uomo del mistero si chiama Blake ed è bello da morire, carismatico e divertente. Fa l’attore porno per l’agenzia dove lei è stata appena assunta e sembra essere sicuro che quello sarà il lavoro di tutta la sua vita. Ma l’amore bussa alla tua porta in momenti e modalità inaspettate e, la vita, ti mette di fronte a scelte che non avresti mai voluto prendere.

Che cosa deciderà di fare, Blake? Dove penderà l’ago della bilancia? Sarà il suo futuro nel porno ad avere la meglio o i sentimenti che inizia a provare per la giovane e tenace Zoe?

Il primo spin off di “Bruci sulla pelle” vi catapulterà nella vita della sorellina tutto pepe di Xylia. Un erotico dolce e piccante. Una storia d’amicizia e d’amore. Un accordo che prenderà una piega diversa, invaso da emozioni e sentimenti che non erano previsti.

RECENSIONE libro: Bruci nell’anima: cosa ne penso

I personaggi di questo spin-off di “Bruci sulla pelle” sono Zoe, sorella minore di Xilya, e Blake, un attore porno che l’aiuta a ottenere l’impiego da segretaria che farà per lo studio di registrazione in cui lui stesso lavora: la Cavendish Productions. E Zoe ha finalmente la sua indipendenza e le sue responsabilità, proprio come voleva.

I due protagonisti fanno amicizia, con gli sguardi che parlano per loro. Senza accorgersene avevano entrambi il cuore incastonato tra i pezzi della loro anima. Blake si nascondeva dietro quell’apparente conoscenza, desiderandola giorno dopo giorno e pensandola anche nei momenti meno opportuni: mentre lavorava sul set. La desidera così tanto che senza accorgersene lei va a chiedergli di insegnarle a essere “donna”: sexy, sicura di sé e brava a letto per una stupida vendetta a un vecchio compagno di scuola; e lui accetta a patto che lei non si innamori.

Ma incontro dopo incontro non faranno altro che invaghirsi l’uno dell’altra, nonostante lo camuffassero. Infatti la vendetta che Zoe voleva tanto compiere verrà interrotta a causa dei loro sentimenti che sembrano così profondi da trascinarli nuovamente insieme. Nel periodo in cui si “preparava” a essere più donna si sentiva confusa e disorientata per le emozioni che stava provando, anche se lei lo riteneva sbagliato; e per lui era esattamente lo stesso: si amavano. Inizialmente facevano del banale sesso, ma tutto si tramutò in amore malgrado non lo accettassero.

Che dire… la penna di Danneel Rome è romantica e decisa, ma questa volta anche delicata nelle scene spinte. Non è stato volgare, né pesante. Inizialmente non mi ha coinvolta al cento per cento, ma più andavo avanti più mi invogliava a continuare la lettura. Non mi ha dato noia e mi è piaciuto come “Bruci sulla pelle”, anche se ho trovato alcune frasi che mi hanno ricordato proprio quest’ultimo come anche il passato e il bisogno d’amore del protagonista, per poi capire solo sul punto di perdere la sua amata quanto ella valga per lui; mi è apparso abbastanza ripetitivo, ecco.

Ma fatto sta che non posso non consigliare entrambi i volumi: “Bruci nell’anima” e “Bruci sulla pelle”, di cui ti consiglio la lettura della recensione dedicatagli di recente.

Recensione libro: dati del libro

Autrice: Danneel Rome

Genere: Erotico

Numero di pagine: 234

Costo e-book: 0,99€

Costo cartaceo: 8,00€

Link d’acquisto

RECENSIONI libro: il mio pensiero per te

Siamo giunti alla fine di questo articolo, e oltre a ringraziarti per la tua attenzione ci tenevo a cederti l’occasione di leggere in modo gratuito, da smartphone o kindle, i tuoi libri preferiti con Kindle Unlimited scegliendo tra più di 1 milione di titoli!

Dove puoi trovarmi:

Vuoi una recensione per il tuo manoscritto? Puoi scrivermi al mio profilo Instagram pubblico, oppure al profilo dedicato appositamente per questo genere di articoli, ricevendo poi una risposta nel minor tempo possibile.

Se ti va lasciami un commento qui sotto, sarò lieta di leggere il tuo riscontro.

Iscriviti alla mia newsletter gratuita, lasciando i tuoi dati nel modulo a fine articolo, per non perderti nessuna delle novità che sto per introdurre.

Un saluto da un’inguaribile romantica!

Iscriviti alla mia Newsletter per non perderti alcuna novità, e ti farò scoprire mondi nuovi in cui cimentarti quando ne senti l’esigenza!

Lascia un commento