RECENSIONE libro: Ti ho vista (The glance series1)

In questo spazio dedicato alla recensione del libro di un autore/autrice emergente vi mostrerò la mia opinione personale riguardo le letture che affronterò, sperando di far immergere anche a voi, insieme a me, in queste avventure fuori dalla nostra realtà.

RECENSIONE libro: Ti ho vista (The glance series1)

RECENSIONE libro: chi sono?

Mi chiamo Ilaria Marconicchio e sono una ragazza determinata, solare e piena di idee. Sono un’autrice, fondatrice e direttrice di una Casa Editrice ma recensisco anche i libri degli autori emergenti, dando loro modo di farsi conoscere e scoprire il mondo della scrittura. Sono altruista e amo immergermi in nuove avventure grazie alla penna dell’autore a cui devo tale articolo.

E qui dirò la mia sul libro di Danneel Rome, autrice di “Ti ho vista”.

RECENSIONE libro: Ti ho vista (The glance series 1) : l’autrice

Danneel Rome, pseudonimo che ha scelto senza distaccarsi troppo dal suo vero nome, è nata a Napoli, classe 1989 e scrive da che ne ha memoria.

Ha cominciato con piccole filastrocche e racconti, per poi continuare nel tempo fino alla pubblicazione del suo primo libro, “Ti ho vista”, proseguendo con “Ti vedo ancora” e “Ti vedrò per sempre”.

Da lì ha usato tanto la community di Wattpad per farsi conoscere, migliorare attraverso il confronto coi lettori e gli scambi di lettura.

RECENSIONE libro: Ti ho vista (The glance series 1) : trama

Jules è single, sta per laurearsi e vive a New York con Rachel, l’amica di una vita fidanzata con Josh. Sogna di lavorare in ambito editoriale e d’incontrare l’uomo dei suoi sogni, in grado di spazzare via le insicurezze di sempre e di cogliere la sua verginità.

Infatti non è mai stata innamorata e non ha mai avuto una storia ‘seria’.

Un giorno, per caso, un affascinante ragazzo la salva prima che un’auto la investa. Quegli occhi impenetrabili, capaci di leggerle l’anima e accenderle il desiderio, iniziano a tormentare i suoi pensieri.

Ma in una metropoli come New York, quante sono le possibilità d’incontrare due volte la stessa persona? Eppure a Jules il destino concede una seconda chance: l’uomo del mistero si chiama Dean, ed è il fratello di Josh.

Tra i due scoppia immediatamente un’attrazione fisica incontenibile, ma il passato problematico di Dean non gli permette di lasciarsi andare, e mentre lui vuole tenere la relazione su un piano puramente sessuale, Jules s’innamora.

RECENSIONE libro: Ti ho vista (The glance series 1): cosa ne penso

Considerazione iniziale:

Fortunatamente non sono una ragazza che lascia un libro a metà, e la mia sincerità mi porta a dire che questo, dopo le prime 200 pagine, stavo per abbandonarlo per la lettura lenta e pesante causata dai troppi dettagli e ripetizioni della quotidianità dei personaggi.

Ogni cosa era abbastanza prevedibile: le supponevo e un attimo dopo le leggevo. E mi faceva anche un po’ rabbia. Ma ho deciso di proseguirlo e, dopo circa 300 pagine, il libro prende una svolta diversa e mi tiene attaccata a esse fino a concluderlo a tarda notte, con la curiosità di leggere anche il secondo volume inviatomi dall’autrice.

Mi sono innamorata dell’amicizia tra Jules e Rachel, e ho amato la protezione di Dean. Ho odiato, però, come la protagionista si concede a lui, conoscendo il suo modo di fare, e dopo si lamenta del fatto che lui non la calcoli nonostante le faccia capire ogni volta, con i suoi modi sgarbati, che tra loro non ci potrà mai essere nulla. Anche lui sembra non crederci a fondo, ma tutto ciò è radicato nel suo passato tutto da scoprire.

Tra Jules e Dean c’era qualcosa di forte e profondo che però, quest’ultimo, provava difficoltà ad ammettere, e sono felice che alla fine una cosa bella quanto inaspettata ribalterà le cose, facendogli comprendere che zittire il cuore non gli farà altro che male, e che lui desidera solo una cosa: la felicità. Dean quindi si priva della maschera dell’uomo forte e crolla, percorrendo il sentiero che lo porterà a lei. E ci sarà un finale che darà il via a un magico nuovo inizio.

Considerazione finale:

Sono contenta di aver continuato la lettura, altrimenti non mi sarei mai accorta quanto quel seguito mi avrebbe coinvolta.

Ho già recensito altri libri di quest’autrice e la sua penna ormai l’ho già descritta, ma in questo libro la differenza con gli altri che ho letto di Danneel Rome è abbastanza evidente. Negli altri libri è molto decisa, ti trascina con sè e non ti annoia mai, ma ciò è dipeso dal fatto che questo è stata la sua prima pubblicazione e il suo stile era molto acerbo.

“Ti ho vista” è un bel libro, e mi dispiace non esser stata coinvolta fin dal principio. Ma, in fondo, ho conosciuto bene i protagonisti e la loro quotidianità; il loro amore e i loro vissuti.

Se ti interessa il genere “erotico” ti indico la mia ultima recensione: RECENSIONE libro: Bruci nell’anima.

RECENSIONE libro: dati del libro

Autrice: Danneel Rome

Genere: Romance

Numero di pagine: 465

Costo e-book: 0,99€

Costo cartaceo: 11,00€

Link d’acquisto

RECENSIONI libro: il mio pensiero per te

Siamo giunti alla fine di questo articolo, e oltre a ringraziarti per la tua attenzione ci tenevo a cederti l’occasione di leggere in modo gratuito, da smartphone o kindle, i tuoi libri preferiti con Kindle Unlimited scegliendo tra più di 1 milione di titoli!

Dove puoi trovarmi:

Vuoi una recensione per il tuo manoscritto? Puoi scrivermi al mio profilo Instagram pubblico, oppure al profilo dedicato appositamente per questo genere di articoli, ricevendo poi una risposta nel minor tempo possibile.

Se ti va lasciami un commento qui sotto, sarò lieta di leggere il tuo riscontro.

Iscriviti alla mia newsletter gratuita, lasciando i tuoi dati nel modulo a fine articolo, per non perderti nessuna delle novità che sto per introdurre.

Un saluto da un’inguaribile romantica!

Iscriviti alla mia Newsletter per non perderti alcuna novità, e ti farò scoprire mondi nuovi in cui cimentarti quando ne senti l’esigenza!

Lascia un commento