COME non essere SOTTONA

COME non essere SOTTONA?

Partiamo dal presupposto che non ti do alcuna colpa… L’essere “sottona” non è altro che uno stato in cui una persona innamorata fa di tutto per il partner, trascurando se stessa.

Se tu ti ritieni così, vediamo COME non essere SOTTONA.

COME non essere SOTTONA

Il perchè di questo articolo

Scrivo questo articolo per andare in soccorso a tutte quelle ragazze che si ritengono sottone e non riescono, per paura, a mettersi un po’ sul piedistallo dandosi finalmente le attenzioni meritate.

COME non essere SOTTONA: cosa significa

Essere sottona significa farsi prevaricare in tutto e per tutto dal partner, metterlo su un piedistallo a prescindere, dare importanza solo ai suoi pensieri ignorando i propri.

Come ti fa sentire questo stato di controllo che ha il partner su di te?

Di solito, quando ci si trova in queste condizioni, non ce ne accorgiamo. Sono le persone che ci sono vicine che ce lo fanno notare.

Poi ci sono quei casi in cui lo si capisce da soli, dopo un periodo di continue mancanze per noi stesse, e ci si sente frustrate e sofferenti.

Vorresti essere più forte ma non riesci, hai perso il controllo.

Quella persona ormai per te è il centro del mondo e la paura di perderlo ti spinge a perdonargli tutto, a fargli fare di tutto e… ma scusami, il rispetto per te stessa dov’è?

COME non essere SOTTONA: come rimediare

Bisogna iniziare a provare un po’ di rispetto e amore per se stesse, rendersi conto che si sta vivendo una relazione sbagliata.

Vali quanto il partner e nessuno può calpestarti. Credo che sia inutile parlarne con lui, perchè ti potrebbe rispondere che non è stata sua la scelta di renderti così dipendente da lui, e quindi ti tocca lavorare su te stessa e capire che, se non ti tratta come meriti, forse dovresti lasciare la presa.

Lo so che è più facile a dirsi che a farsi, ma devi essere consapevole che devi rischiare per avere dei risultati. Fallo scendere da quel piedistallo, fallo sentire “sostituibile” e vedrai il cambiamento repentino che avverrà in lui.

Se invece accadesse il contrario l’unica risposta è che il suo amore non era tanto sincero come diceva, oppure ormai gli sei così scontata che sa benissimo che tornerai da lui a occhi chiusi dopo un breve periodo di tempo.

Tieni il piede puntato a terra, e mettiti in testa che se non rischi così lo potrai perdere lo stesso, e la vostra storia durerà ben poco.

Non esiste alcun amore duraturo in cui uno dei due soffre e l’altro non dà la giusta importanza al partner.

La scelta sta’ a te.

Iscriviti alla mia Newsletter per non perderti alcun articolo, e ti farò sentire capita su ogni tematica che tratta tutte le sfaccettature che compongono uno dei sentimenti più belli e tormentati: l’amore.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: