Come COMPORTARSI se LUI TORNA

Come COMPORTARSI se LUI TORNA?

Semplice… o forse no.

Il ritorno dell’ex fa sempre cadere quel muro di sicurezze fatto da “lo odio perchè…” e “non ci torno con lui perchè non mi merita (elencando ogni cosa negativa)”, e credo sia una questione normale per chi prova ancora un forte sentimento per questa persona.

Però bisogna essere rispettosi verso la propria… colui che ti ha ferito non dovrebbe far parte della tua vita, di nuovo, perchè gli daresti solo un altro colpo per poterti mirare meglio.

Come COMPORTARSI se LUI TORNA

Il perchè di questo articolo

So quanto sia difficile andare avanti, e di certo non aiuta un suo ritorno che ti fa salire di nuovo le emozioni a galla… dimenticando per un attimo tutta la negatività.

In questo articolo capiremo insieme i motivi per cui un ex debba rimanere tale, nonostante a noi possa far male.

Sono pochi i casi in cui lui cambi o che entrambi stiate bene, perchè siete sempre gli stessi, nonostante tutto.

Come COMPORTARSI se LUI TORNA: cosa provi

La sua assenza ormai non ti brucia più come nei primi tempi, ti sei quasi del tutto “abituata” e credi che quell’amore sia ormai sulla via della sparizione. Le cicatrici si stanno chiudendo ma… eccolo che ritorna sui suoi passi.

Ti scrive, ti cerca. E lì senti che di nuovo tutto torna a galla.

Hai l’ansia che lui possa aver fatto nuove conoscenze, magari più carine di te, e ti senti morire quando capisci che, nonostante l’amore, tu non riesca a fidarti completamente di lui.

E ti volti… guardi indietro rivivendo ogni vostro momento che, seppur monotono… era solo vostro.

Come COMPORTARSI se LUI TORNA: tra ragione e sentimento

Da molti ormai è risaputo che il cuore spesso vince sulla ragione, per poi ricredersi e preferire la mente: soffrire per un po’, per poi stare bene in maniera definitiva.

Bisogna bilanciare i pro e i contro, un uomo non cambia realmente. Può reprimere i suoi istinti, le cose che ama fare nel caso a voi diano fastidio, ma dopo si stancheranno e le faranno addirittura di nascosto.

E in quel caso sarà infelice anche lui.

Credo che la ragione, anche se ci possa recare del dolore perchè perdere quella persona ci farebbe stare male, può curare in eterno le ferite di quell’affetto anche un po’ tossico.

In amore non ci sono ripensamenti, si lotta insieme e si migliora… si capisce il problema e, se non si può risolvere, si chiude in maniera civile.

Come COMPORTARSI se LUI TORNA: evita l’odio

Quando una storia sta stretta a uno dei due, o a entrambi, spesso si nutre dell’odio e nascono dei litigi pesanti che vi faranno chiudere la relazione… ma in un modo del tutto malsano che vi farà soffrire a entrambi.

Quindi, come detto nel paragrafo precedente, si deve chiudere una relazione in maniera civile, altrimenti si rischia di odiare, e farsi odiare, una persona che hai amato alla follia, quasi più di te stessa.

Se lui torna

Come COMPORTARSI se LUI TORNA?

Beh, in conclusione ti direi di non rovinare il vostro rapporto e di non forzare una relazione che non andrà mai bene. Rincorri la serenità, anche se significa stargli lontano.

So quanto faccia male, e forse ora ti sta cadendo anche una lacrima nel ripensare al dolore straziante che provi e che potresti provare…

Ma in fondo sei costretta a comportarti così se non vuoi rischiare di mandare tutto nel vuoto.

Com’è che si dice? Se è destino… avverrà.

Iscriviti alla mia Newsletter per non perderti alcun articolo, e ti farò sentire capita su ogni tematica che tratta tutte le sfaccettature che compongono uno dei sentimenti più belli e tormentati: l’amore.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: