COME SUPERARE LA DIPENDENZA AFFETTIVA

COME SUPERARE LA DIPENDENZA AFFETTIVA?

Sei legata al tuo partner nonostante i torti che ti fa e non riesci a concederti del sollievo emotivo da questa situazione?

Vorresti lasciarlo andare ma se ti sta lontano senti l’esigenza di averlo accanto?

So come ti senti.

La dipendenza affettiva non è altro che un legame molto forte che non riesci ad allontanare.

Ne senti il bisogno, come se quel dolore quasi ti appartenesse.

COME SUPERARE LA DIPENDENZA AFFETTIVA

Il perché di questo articolo

Scrivo questo articolo perché so cosa provi, cosa senti e come vorresti sentirti in realtà.

Fa male sentirti continue spine dietro la schiena e non riuscirle a toglierle. A volte non vuoi proprio farlo, e te le spingi più a fondo perché fanno parte di te… ti mancherebbero se andassero via.

COME SUPERARE LA DIPENDENZA AFFETTIVA: cos’è?

La dipendenza affettiva, come detto all’inizio, è un legame molto forte che non riesci a lasciare andare.

È un comportamento spinto dalla tua volontà debole, dalla paura di restare sola o senza tale persona e dalla tua mente che non riesce a vedere un futuro privo di questa relazione che, piano piano, sta diventando malsana per te stessa.

Dipendi emotivamente da questa persona, e la tua felicità è praticamente nelle sue mani.

Penso che tu debba porre rimedio, e anche alla svelta.

Non significa che tu abbia un partner che non ti voglia bene, ma che anche se non vogliono ferirti basta poco per poterlo fare… come un pizzico di egoismo.

COME SUPERARE LA DIPENDENZA AFFETTIVA: cosa bisogna fare

Per uscire da questa situazione, almeno per come l’ho superata io, devi allontanarti piano piano.

Ma so bene che non ci riuscirai per questo legame affettivo molto forte che ti tiene attaccata a questa persona, quindi ti consiglierei di fare mente locale, di guardarti dentro e di stringere i denti.

Con il tempo riuscirai ad aprire gli occhi, crescerai e inizierai ad allontanarti da questa persona dandoti spintoni mentali per il modo in cui eri attratto/a.

Ricordati che l’amore è bello in tutte le sue sfumature, ma non lasciare a esso di schiacciare la tua persona.

Deve essere un sentimento armonioso, non sentimentalmente estenuante.

Iscriviti alla mia Newsletter per non perderti alcun articolo, e ti farò sentire capita su ogni tematica che tratta tutte le sfaccettature che compongono uno dei sentimenti più belli e tormentati: l’amore.

Lascia un commento