COMPORTAMENTI DI UN UOMO NON INTERESSATO

Quali sono i comportamenti di un uomo non interessato?

Ti piace un uomo ma non riesci a capire se in lui c’è dell’interesse o meno?

Vorresti fare il primo passo ma vorresti delle sicurezze e capire se prova dell’interesse nei tuoi confronti?

Bene, sei nel posto in cui ti verrà indicata la risposta giusta per questa domanda che, secondo me, ti suscita non poco disagio e ansia.

Il motivo? Il rifiuto, e l’insicurezza, non sono emozioni facili e digeribili.

COMPORTAMENTI DI UN UOMO NON INTERESSATO

Un uomo interessato è motivo di interesse (gioco di parole casuale) per una donna attratta da esso.

Noti i suoi atteggiamenti, ti piace il suo carattere, portamento, aspetto e, perché no, noi donne lo notiamo eh… il suo tono di voce.

Quindi, avendo appurato il tuo interesse, non sai se per lui sia lo stesso. Vorresti farti notare, fare il primo passo, ma non riesci a capire se quello scambio di sguardi significhi qualcosa?

Lo so, lo so, ho inventato un’ipotetica scena per potermi immedesimare ma, ahimè, so già come funziona… indipendentemente dalla situazione.

Ma vediamo insieme quali sono questi atteggiamenti che vogliamo notare per mettere un freno alle nostre insicurezze.

COMPORTAMENTI DI UN UOMO NON INTERESSATO: quali sono

La farò breve, e ti dirò la mia:

Un uomo interessato, bene o male, fa notare la sua attenzione nei tuoi confronti.

Ti guarda, ti parla perché vuole e non per noia, vuole conoscere qualcosa in più su di te e ti fa notare palesemente che ci vuole provare o che c’è dell’interesse.

Un uomo che non è interessato, invece, quasi ti evita, se capita qualche scambio di sguardi li fa durare qualche secondo per poi voltarlo altrove. Non è interessato alla tua vita e in tutti i modi ti farà capire che non è, a sua volta, interessato a te.

Ti parlerà, ti reputerà una semplice amica, o conoscente, ma metterà subito dei paletti con i suoi modi di fare per farti capire che non c’è nulla da fraintendere. Ma nel caso accadesse lo stesso, dopo non ci metterai nulla a capire che non prova alcun interesse per te… e te ne accorgerai proprio per le azioni citate sopra.

Ma quando un uomo non è interessato a me, mi porge comunque la parola?

Un uomo, anche se non è interessato a te, non significa che non possa rivolgerti la parola. Certo, non si interesserà alla tua vita, a volte potrebbe parlarti per trascorrere il tempo in mezzo a una situazione poco gradevole, ma noterai da suo sguardo che per te non c’è alcuna attrazione.

Ci sono delle differenze in merito.

Un uomo interessato ti parla, ma noterai dagli occhi che ti osserva con fare ammaliato. È interessato e curioso di conoscere te e la tua vita, non ha scopi propri e ti ascolta volentieri.

Un uomo non interessato, invece, se ti parla lo fa perché si annoia o perché gli serve qualcosa. Ma si noterà dal suo modo di guardarti che non c’è niente di che.

Cosa mi consiglieresti di fare?

Dovresti capire il suo interesse, e non sarebbe difficile farlo grazie alle comunicazioni dette ai paragrafi precedenti, e una volta compreso ciò hai due alternative:

Se è interessato a te potresti fare un passo avanti, oppure farti notare per dare a tua volta delle sicurezze per fare in modo che ti scriva e ti cerca.

Se non è interessato a te, e lo capiresti subito dai suoi modo, ti consiglio di lasciar perdere e di farti passare l’interesse per questa persona. Non solo ci staresti male, ma perderesti del tempo prezioso che potresti utilizzare per conoscere un’altra persona che, magari, sia realmente interessata a te.

E se volessi approfondire l’argomento con te, come posso fare?

Puoi farlo in vari modi.

Puoi commentare sotto questo post, in modo da poter scrivere un articolo a riguardo, scriverti per email o rispondendo direttamente alla domanda che mi farai nei commenti.

Potresti andare nella sezione CONTATTI, così da trovare vari metodi di contatto.

Oppure, per ultimo, puoi scrivermi su INSTAGRAM.

Purtroppo so cosa significa non sentirsi capite, o a non riuscire a uscire da una situazione abbastanza delicata per noi.

Capire se un uomo è interessato o meno a noi ci fa fare un milione di domande che ci stressano, e ci confondono. Non si vuole fare la cosa errata, e quindi si ricorre a Internet.

Spero che il mio articolo sia stato d’aiuto, perché inserisco in esso ogni cosa che penso, ma soprattutto la schiettezza e la sincerità che permette al lettore non solo di fidarsi di me, ma di riuscire a trovare ciò che gli serve.

Quindi io resto qui, disponibile, ad aiutare qualsiasi persona che ha bisogno di un sostegno soprattutto morale e, se vi piacciono i miei contenuti, fatemelo sapere con un like, e interagite con te. Mi farebbe molto piacere ricevere un vostro riscontro.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: